kevin_delco_01

CAPOVOLGI IL TUO MODO DI LAVORARE

Diciamo che gli affari ti vanno discretamente e stai pensando di espanderti. Bene ! Ma è anche un momento rischioso: infatti, molte realtà non riescono a sopravvivere a questi momenti di crisi.

Forse dovresti investire più soldi ? O forse acquistare nuovi macchinari o assumere più persone o fare più straordinari ?

Le risposte a queste domande fanno la differenza fra rilanciare o distruggere il tuo lavoro.

Ed ecco che l’approccio LEAN entra in gioco. Esso è volto a trarre spunti dalle aspettative dei tuoi clienti, eliminando gli sprechi e migliorando i tuoi processi produttivi.

LEAN può capovolgere completamente il tuo modo di lavorare.

L’approccio LEAN si basa su 4 principi:

il 1° è PULL: invece di produrre il massimo possibile, è la domanda dei clienti che determina quanto è necessario, e questo riduce la produzione non necessaria, gli inventari e quindi il capitale immobilizzato.

Il 2° è UN PEZZO ALLA VOLTA: concentrandosi sul singolo pezzo, si riducono le quantità in corso di lavorazione, i tempi di attesa, migliorando la qualità e la flessibilità del processo.

Il 3° è la CADENZA, vero cuore pulsante del sistema LEAN; essa ti consente di ritmare la produzione per soddisfare le richieste dei clienti: il RITMO ti consente di bilanciare la catena produttiva, di lavorare in modo continuo ed acquisire flessibilità a fronte dei cambi della domanda del mercato.

Il 4° è ZERO DIFETTI: pezzi difettosi possono essercene, ma nel sistema LEAN non vanno avanti nella catena produttiva: i difetti di una fase di lavorazione vengono eliminati prima che i pezzi arrivino a quella successiva, il tutto combinato con un continuo controllo e miglioramento del processo produttivo.

I 4 principi del LEAN Management ti aiuteranno a vincere la concorrenza, in un mercato che cambia di continuo.

Marco Ascoli Marchetti

Docente Management Academy Sida Group

Area Operations e Supply Chain