REGIONE MARCHE

FINANZIAMENTI PER IL TURISMO

La Regione stanzia quasi due milioni di euro per la riqualificazione e ristrutturazione delle strutture ricettive. Le spese ammissibili e l’entità dei contributi saranno resi noti tramite bando pubblico:

SCADENZA: in fase di pubblicazione

 

ENERGIA IMPRESE

L’iniziativa è volta a sostenere le PMI e le Grandi Imprese per gli investimenti destinati: all’efficientamento energetico dei processi produttivi; all’efficientamento energetico delle strutture al cui interno sono svolte attività economiche; alla produzione di energia da fonti rinnovabili. L’incentivo può coprire fino all’80% dei costi ritenuti ammissibili.

SCADENZA: in fase di pubblicazione

 

SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO OPERE CINEAUDIOVISIVE

L’intervento, rivolto a micro piccole e medie imprese, mira a sostenere i progetti relativi ad attività di produzione cineaudiovisiva di interesse regionale attraverso il mezzo cine-audiovisivo del patrimonio identitario delle Marche, ovvero professionale, culturale, storico, ambientale, paesaggistico, enogastronomico, artigianale, svolte da uno o più operatori.

SCADENZA: 05/01/2018

 

SOSTEGNO ALLO START UP E ALLO SVILUPPO DI IMPRESA NELLE AREE DI CRISI PRODUTTIVA

l bando è finalizzato a promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, supportando gli investimenti, la crescita e la riqualificazione dei lavoratori nelle tre aree di crisi produttiva e occupazionale della Regione: l’area dell’Accordo di programma Merloni, quella del Piceno e infine gran parte della Provincia di Pesaro Urbino. L’iniziativa prevede la concessione di contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese per progetti di start up, di sviluppo produttivo, di rilocalizzazione della produzione e per il trasferimento di impresa volto a favorirne la continuità.

SCADENZA: fino ad esaurimento fondi

 

REGIONE EMILIA ROMAGNA

FINANZIAMENTI PER LE START UP INNOVATIVE

La misura sostiene l’avvio e il consolidamento di start up innovative ad alta intensità di conoscenza negli ambiti individuati dalla Strategia regionale di specializzazione intelligente (S3). Il contributo è pari al 60% delle spese ammissibili fino a un massimo di 100.000 Euro per i progetti di avvio (Tipologia A) e di 250.000 Euro per quelli di espansione (Tipologia B).

SCADENZA: 30/11/2017

 

PROGETTI DI PROMOZIONE DELL’EXPORT

L’iniziativa è volta a rafforzare la competitività del sistema produttivo regionale incrementando il numero delle imprese esportatrici e supportando i progetti finalizzati alla penetrazione di mercati esteri attraverso le partecipazioni fieristiche, la realizzazione di eventi promozionali e l’attivazione di consulenze per l’ottenimento di certificazioni per l’export e per la registrazione e la protezione del marchio. Il contributo a fondo perduto copre dal 30% al 40% delle spese sostenute, in base alla tipologia di progetto presentato.

SCADENZA: 11/10/2017

 

REGIONE TOSCANA

INTERNAZIONALIZZAZIONE PMI

La misura prevede la concessione di agevolazioni per l’acquisto di servizi a supporto dell’export e promozione all’estero alle PMI che operano nel settore manifatturiero e del turismo. Il bando dispone contributi a fondo perduto fino al 50% per progetti di investimento compresi tra 10.000 € e 150.000 €.

SCADENZA: 07/08/2017

 

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO 2017

La Regione Toscana ha messo a disposizione delle imprese 4.000.000 di euro, che verranno erogati con contributi a fondo perduto a copertura fino al 40% degli investimenti effettuati.

SCADENZA: 07/09/2017

 

BRAIN BACK UMBRIA

Al fine di valorizzare le esperienze di studio e di lavoro dei cittadini umbri all’estero, si vuole agevolare il loro rientro nella regione finalizzato ad avviare un’attività dall’alto valore aggiunto che possa incidere positivamente sul dinamismo dell’economia del territorio. Il contributo è fissato all’80% delle spese ammissibili, fino ad un valore massimo di euro 20.000.

SCADENZA: 18/01/2017

 

REGIONE VENETO

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

La misura vuole incentivare le imprese alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili. Il contributo a fondo perduto copre il 30% delle spese fino a un massimo di 150.000 €.

SCADENZA: 31/07/2017

 

REGIONE UMBRIA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI 2017

Al fine di afforzare la competitività del tessuto produttivo regionale e favorire i processi di internazionalizzazione e la promozione dell’export, la Regione Umbria concede contributi a fondo perduto fino al 50% (max. 10.000 €) delle spese sostenute dalle MPMI per la partecipazione alle fiere internazionali riconosciute come ammissibili all’interno degli ambiti: arredo/casa e artigianato, abbigliamento/tessile, agroalimentare, meccanica e gioielleria.

SCADENZA: 31/07/2017

 

RETI DI IMPRESE PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

L’iniziativa è dedicata alle PMI che, in aggregazioni di almeno 3 soggetti, possono realizzare programmi di espansione commerciale all’estero e progetti di internazionalizzazione della propria attività, sfruttando un contributo a fondo perduto sui costi sostenuti pari al 50% (spese per fiere, consulenze, iniziative promozionali).

SCADENZA: 30/11/2017

MISE

BENI STRUMENTALI – NUOVA SABATINI

Lo strumento è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (Pmi) per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature. Il contributo copre parte degli interessi a carico delle imprese sui finanziamenti bancari ed è pari all’ammontare degli interessi calcolati al tasso del 2,75% annuo per cinque anni.

SCADENZA: 31/12/2017

 

AGCM – AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

RATING DI LEGALITA’

La finalità è di promuovere e introdurre dei principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” –  misurato in “stellette” , da 1 a 3 –  indicativo del  rispetto della legalità e, più in generale, del grado di corretta gestione del proprio business.

 

 

Nicasio Riggio

Area Corporate Finance