Nuove App nella logistica internazionale.

GPS, CLOUD, Signal R, RFID, SQL Server.
Qualche parola suona familiare? Bene! Vuol dire che state entrando nella rivoluzione dell’industria 4.0 della logistica internazionale.
Nell’area della logistica internazionale, interna così come quella esterna, sono in atto dei cambiamenti sensibili volti a migliorare la qualità del lavoro degli addetti specializzati (magazzino, trasportatori) ma anche dell’Export Manager.
In Italia, trovandosi per lo più in un contesto di piccole e medie imprese, sarà fondamentale mantenere sotto controllo tutto il processo del prodotto: produzione, trasporto e vendita. Grazie alla odierna tecnologia è possibile avere un tracking delle risorse in magazzino e una “smartificazione” dei mezzi di trasporto.
Strumenti come un sistema GPS, le etichette con appositi codici e le antenne per il rilevamento RFID permettono di tenere in costante monitoraggio la merce, non solo durante il trasporto al cliente finale ma a partire dalla produzione! Questo è realizzabile attraverso il  controllo effettuato sui mezzi di produzione e al rilevamento e identificazione di eventuali guasti o ritardi debitamente calcolati e ripristinati.
Il valore aggiunto? Maggiore efficienza, la massimizzazione del time management, aumento della produttività e del coordinamento dei mezzi di produzione, ad esempio del nastro trasportatore e del magazzino interno.
L’Export Manager sarà in grado, tramite applicazioni installabili su tablet o smartphone, di tenere sotto controllo tutti i prodotti di suo interesse e dare stime di produzione, consegna e vendita su scala internazionale. Tutto questo va ad agevolare il lavoro in fase di vendita con i fornitori durante la fase di customer service e in ogni momento della gestione clienti.
Interessante vero? State già visualizzando le varie applicazioni nella vostra azienda, giusto?
Allora è proprio il caso di addentrarsi ancor di più nel mondo 4.0 e plasmarlo in funzione delle proprie necessità. D’altro canto, l’unico limite di questa rivoluzione è l’immaginazione.
Chissà che dopo un approfondimento non arriviate a coniare dei nuovi termini e nuove applicazioni…

 

 

Victor Folliero
Area Economico-Finanziaria